FANDOM


Maglubiyet è una divinità del mondo di Dungeons and Dragons.

Egli è legato al mondo dei goblin ed hobgoblin, dunque essi sono i suoi principali adoratori.

Spesso viene denominato con il titolo di :

  • Il Gran Capitano
  • Signore della Battaglia
  • Occhi di Brace
  • Il Potente

Dogma Modifica

I principali dogmi della divinità sono quelli della distruzione e della supremazia della razza goblin ed hobgoblin.

Nessuno appartenente ad una di queste due razze può non obbedire agli ordini di Gran Capitano.

Egli esige l'ordine e la forza ne combattimento contro i suoi nemici, che spesso sono gli orchi guidati da Gruumsh.

Nessun goblin od hobgoblin venera altre divinità, per timore della collera del Signore della Battaglia.

Oltre ciò la divinità obbliga i suoi fedeli ad aumentare sempre più di numero.

Aspetto Modifica

Il dio Maglubiyet appare come un enorme goblin dalla pelle nera.

I suoi occhi ardono di un fuoco molto vivo.

Le sue mani sono artigliate e le sue zanne sono molto affilate.

Con sé ha spesso anche una grossa ascia da battaglia.

Clero e Templi Modifica

I chierici di Maglubiyet non appaiono come i normali fedeli, bensì sono molto più simili a degli sciamani.

Essi operano spesso tramite l'inganno e mezzucci assai meschini per confondere l'avversario.

I templi non sono sfarzosi come quelli delle altre divinità, dato che molti goblin ed hobgoblin vivono in luoghi molto simili ad accampamenti, spesso nei pressi di grotte o rovine.

Questi luoghi spesso sono luridi e scomodi.

Residenza Modifica

Occhio di Brace vive presso il primo strato del piano esterno dell'Acheronte, Avalas.

In questo luogo lui ha stabilito posizione nel cubo di Clangor, ove lui e il suo popolo si è stabilito.

All'interno di questo luogo il popolo dei supplicanti goblin ed hobgoblin hanno formato numerose grotte e tunnel che ospitano caserme e punti di raduno.

In questo luogo infine vi è una fortezza chiamata Shetring.

Questa struttura è attraversata da un gran fiume, che sfocia in una sorgente, che si rituffa nel cubo.

Sul fondo di questa cascata vi è la dimora di Maglubliyet, una magnifica caverna d'acciaio avvolta nell'umidità.

Prima di qualsiasi battagli i fedeli della divinità lasciano una vittima sacrificale nella cascata.

Fonti Modifica

  • Manuale dei Mostri, Dungeons & Dragons 3.5, 2003, Wizard of the Coast
  • Perfetto Sacerdote, Dungeons & Dragons 2.5, 2004, Wizard of the Coast
  • Manuale dei Piani, Dungeons & Dragons 3.0, 2002, Wizard of the Coast
  • Difensori della Fede, Dungeons & Dragons 3.0, 2001, Wizard of the Coast
  • Legends and Lore, Advanced Dungeons and Dragons, 1984
I contenuti della comunità sono disponibili sotto la licenza CC-BY-SA a meno che non sia diversamente specificato.