FANDOM


Olidammara è una divinità del mondo di Dungeons and Dragons.

Egli è legato al mondo della musica e della baldoria, dello scherzo e dell'inganno.

Egli è adorato da ladri, bardi, attori e vinai.

Spesso viene ricordato con il nome di :

Il Ladro ridente

Il Ladro mordente

Il Ladro morente

Il Ladro pezzente

Dogma Modifica

I principali dogmi di Olidammara sono la padronanza di almeno uno strumento musicale, dato che la musica è segno di gioia.

Successivamente Olidammara invita ogni uomo a compiere scherzi, perché la vita è troppo breve per non farne nemmeno uno.

Chiunque sia legato ad una vita ordinaria ed una routine prevedibile, merita solamente di essere concentrato tramite scherzi e burle di ogni genere.

Ovviamente oltre a farli, invita a chi li riceve di farsi una sana risata e non immusonirsi.

Infine incita i suoi seguaci a non avvicinarsi alla miseria, moderazione, solennità dato che tutto ciò è il peggior veleno esistente per l'anima di un burlone.

Aspetto Modifica

OLIDAMMARA2

Il dio Olidammara si presenta come un uomo dalla pelle olivastra, dai capelli castani e con un aspetto slanciato.

I suoi occhi trasmettono allegria.

Spesso è visibile in compagnia di vino, donne e bardi, seppur può capitare che si muova in incognito.

Con sé porta anche uno stocco chiamato Lestocolpo.

Clero e Templi Modifica

I chierici di Olidammara sono numerosi e spesso possono essere incontrati non in veste ufficiale.

Infatti molti dei servi della fede sono spesso impegnati in un secondo lavoro, come il menestrello, distillatore o persino il tuttofare.

I templi sono veramente pochi, ma i fedeli di Olidammara dicono che il tempio del proprio dio è presente sempre se vi è un calice di vino.

I santuari formali sono luoghi nascosti, dato che spesso si presentano come rifugio per i ladri.

 Fonti Modifica

  • Manuale del giocatore, Dungeons & Dragons 3.5, 2003, Wizard of the Coast
  • Dei e Semidei, Dungeons & Dragons 3.0, 2003,Wizard of the Coast
I contenuti della comunità sono disponibili sotto la licenza CC-BY-SA a meno che non sia diversamente specificato.